Mentre si cammina, correre, o sostare per un periodo di tempo prolungato vostro corpo inizierà a fatica a causa di un esaurimento delle tue riserve di glicogeno nel tuo muscolatura. Questa è l'energia che è più accessibile per i muscoli durante l'allenamento, e se non è adeguatamente rifornito si prende molto più tempo per recuperare e la vostra fatica sarà più duraturo. Questo significa che vi sentirete lenta a lungo e il vostro prossimo allenamento sarà molto probabilmente soffrirà. La ricerca suggerisce che i cibi migliori per il recupero sono quelli che contengono un 4:1 carboidrati rapporto proteine, fornendo abbastanza carboidrati per ricostituire le vostre riserve di energia di glicogeno e proteine ​​a sufficienza per costruire muscoli della schiena per aiutarvi a ottenere nella migliore forma possibile.

Cioccolato al latte ha ricevuto molta attenzione in passato come una bevanda di recupero d'oro per la sua quasi perfetta 4:1 carboidrati rapporto proteine, ma non è probabilmente l'opzione migliore là fuori. Allenamento Pubblica il tuo corpo ha bisogno di quei carboidrati a piene quelle riserve di glicogeno, ma evitando zuccheri aggiunti sta andando sempre essere in vostro vantaggio. Piuttosto provare mezzo PB&J panino di pane integrale, o un frullato al cioccolato Banana

8 oz. Chocolate Milk: 26g Carboidrati, 8g di proteine, 3.4:1 Rapporto
½ PB & J Sandwich *: 30g Carboidrati, 7g di proteine, 4.3:1 Rapporto
Banana Cacao Protein Shake **: 40g Carb, 11g di proteine, 3.6:1 Rapporto

Indipendentemente dal tipo di obiettivi di fitness è sempre necessario per essere sicuri che si sta alimentando correttamente il vostro corpo e permettendo il corretto recupero. In caso di dubbio, Vorrei sempre errore sul lato di più proteine (più vicino a un 3:1 rapporto). E non è una scienza esatta, quindi basta cercare di ottenere il più vicino possibile.

* 100% pane di grano intero, 1 TBSP burro di arachidi, 1 TBSP tutta la marmellata di frutti di bosco
** 1 banane, ½ basso contenuto di grassi tazza di latte, 1 TBSP cacao, 1 TBSP isolato proteico (soia o siero)

Becca Capell, iFit capo allenatore